Campo di volontariato 2024


Il 2 agosto partiremo per il ventesimo campo di volontariato al Caef e come ogni anno siamo pieni di emozione e ansiosi di incontrare i bambini e le famiglie che ci aspettano in Campina de Moche, in quella “casita” speciale dove tutto cambia forma.


“Il CAEF è un luogo di miracoli. […] Il mese trascorso al CAEF non è stato né facile, né riposante. Ma cambia la vita, in meglio perché aiuta a risintonizzarsi con ciò di più profondo si ha. Questo è un luogo dove si fanno i conti con sé stessi e ci si riscopre capaci di amare e degni di essere amati: credo fermamente che questi siano i miracoli più belli e importanti che possano accadere.” (Domenico, volontario 2023) 


Il campo di volontariato è uno scambio reciproco di insegnamenti e amore, un’esperienza importante sia per i bambini che per i volontari. 


“Davanti ad un mondo sempre più insensibile alle ingiustizie e filtrato dalle bugie dei social noi abbiamo avuto il coraggio di incrociare i nostri sguardi e scambiarci i doni dello spirito. L’umanesimo della nostra cultura rinascimentale non è deperito nell’assalto della tecnica, bensì sopravvive nei nostri cuori di italiani. Aspetto con ansia ed entusiasmo il giorno in cui ci riuniremo tutti a Madrid per un viaggio che segnerà le nostre anime per il resto della nostra vita e ci permetterà di portare un po’ di amore laddove ce n’è più bisogno. Non ho più paura di non essere all’altezza del compito che mi spetta perché so che avrò a fianco a me delle persone straordinarie che sapranno sorreggermi qualora dovessi vacillare, non sarò più solo… Non c’è forza più travolgente di quella di un gruppo unito da un fine comune.” (Matteo, Torino, volontario 2024)


Questo è lo spirito con cui partono i nostri volontari, pronti per la missione che andranno a svolgere in Perù. 


Ognuno di loro sostiene le spese del proprio viaggio e noi ci facciamo carico di tutte le altre spese per il mese in cui i ragazzi vivranno e lavorarenno al Caef.


Per poter realizzare tutte le attività con i bambini e le famiglie, tra cui:  il sostegno scolastico ai bambini della casa, i giochi, una gita fuori città e il supporto alle comunità locali; dobbiamo raccogliere 8.000 euro e abbiamo bisogno di tutto il tuo aiuto.


Cosa puoi fare con la tua donazione: 


- Con 10 euro contribuisci all’acquisto della pittura per i cortili della casa

- Con 20 euro assicuri il materiale per le attività di doposcuola svolte con 4 bambini della casa

- Con 40 euro ci aiuti a comprare i medicinali per i bambini della casa

- Con 100 euro doni i giochi e gli strumenti educativi per tutte le attività che i volontari prepareranno con i bambini del Caef

- Con 250 euro assicuri i pasti dei volontari per 2 giorni



DONA ORA!​​



GRAZIE 

per tutto quello che potrai fare 🤍




Accedi per lasciare un commento