Ronin

Io mi chiamo Ronin,
e vi voglio raccontare qualcosa della mia vita prima, durante e dopo la Casa de Tuty.

Inizierò da dove ricordo… sono nato nella fattoria “La union”, nella serra, nel paese di Otuzco, dove sono cresciuto fino a 8 anni. Durante questi anni ricordo una vita piena di violenza, maggiormente le aggressioni erano da parte di mio padre e di tutta la sua famiglia, verso di noi: me, i miei fratelli e mia madre. C’erano continue discussioni tra mio padre e mia madre, fino a quando mamma ha deciso di porre fine a tutto questo e lo ha denunciato.

La violenza su tutti noi è finita finalmente quando il 17 ottobre del 2011 ci hanno portati (me e i miei 6 fratelli) alla Casa de Tuty.

Da quel giorno posso veramente dire che la mia vita sia cambiata, da quel giorno ho incontrato tante persone che mi hanno amato e non ho più avuto paura di essere picchiato.
Ho passato 8 anni nella Casa de Tuty, in questo tempo, oltre ad imparare a leggere, scrivere, ho imparato ad amare e soprattutto a credere. Credere in me stesso e nei miei sogni.
Le persone che mi hanno cresciuto nella casa mi hanno fatto diventare la persona che sono oggi e mi stanno dando gli strumenti necessari per affrontare la vita adulta. Adesso sto per finire gli studi di scuola secondaria con ottimi voti e da poco lavoro partime in un’impresa di produzione alimentare.

So che il mio cammino è ancora lungo e ho molti desideri da realizzare. Voglio finire la scuola secondaria, lavorare e poi vorrei fare una scuola professionale.
Ma quello a cui tengo di più è offrire il mio supporto a ragazzi come me che vivono o hanno vissuto in case famiglia, perché sappiano che non sono soli.


Sostieni il Futuro di Ronin

Ci aiuterai a garantire i suoi studi e tutto quello di cui ha bisogno ogni giorno.

Puoi donare direttamente sul nostro conto corrente IBAN IT13I0306909606100000002720 oppure con Paypal o carta di credito. Se hai bisogno di maggiori info scrivici a compagniadelperu@yahoo.it

GRAZIE!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *