DIA 15

Finalmente il weekend è arrivato.

La mattina si apre con i lavori manuali e il riordino del magazzino al Caef per alcuni, altri invece si recano a Torres con rotoli di carta igienica, sassolini e colori pronti per confezionare fantastiche maracas. Il rumore assordante degli strumenti musicali triplica grazie al buon Iacopo che pensa bene di aizzare i marmocchi con cori da Ultras romanisti.

ImmagineImmagine

Il pomeriggio è all’insegna della cultura: un gruppo si reca alla Huaca de la Luna, due imponenti piramidi appartenenti alla dinastia Moche, un altro gruppo invece va a Chan Chan, meraviglioso sito archeologico risalente all’impero Chimu che rappresenta la città in mattoni più grande del mondo che si estende per 28 kmq. La frittata di spaghetti (avanzati la sera prima, non si butta nulla!) ci ha dato energie sufficienti per affrontare la passeggiata nel deserto tra le rovine per giungere al Museo, che delusione!

Immagine Immagine

Per pochi eletti il tour continua nella casa della comunità gesuitica di Trujillo per preparare un succulento banchetto all’italiana, finalmente! In cucina il team è composto dalla mitica cuoca, Mariella, Gianni il tremendo, Renato il saggio e Laura, napoletana doc, che infornava le pizze margherite home made. La piacevole serata si è conclusa con una gara di canto tra il team dei Gesuiti e quello italiano, stile Amici, passando dalle canzoni peruviane tradizionali a O Sole Mio – come direbbe Martina- 1-0 per i Gesuiti ed il loro coro!

E’ stata una serata piacevole e internazionale abbiamo conosciuto quattro Gesuiti (un peruviano, due spagnolo e un americano) e tra una chiacchiera ed una canzone abbiamo trasmesso il nostro entusiasmo per il progetto del Caef che gli educatori portano avanti con tanta dedizione da 15 anni.

Ci auguriamo di riuscire a creare uno stretto legame tra la casa famiglia e la comunità perché possa offrire allo staff del Caef un solido e duraturo appoggio spirituale.

Non immaginate che emozione addormentarsi con il rumore assordante della pompa dell’acqua, della serie i galli e i cagnolini non bastavano!

 

Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *