Registrati alla Newsletter

Nuevo Chao

nuevox

 

 

Nuevo Chao è un villaggio che si trova nella zona di Viru- Chao nel distretto La Libertad, ed è stato scelto come luogo di intervento nei primi campi in Perù della Lega Missionaria Studenti.

 

 

 

 

Le caratteristiche della zona...

nuevochao_SmallTutta la regione costiera nel nord del Perù è desertica e le difficili condizioni ambientali permettono la coltivazione solo a grandi imprese che possono sfruttare le falde acquifere sotterranee. Nella zona di Virù – Chao operano soprattutto tre ditte multinazionali che fanno grossi investimenti per scavare pozzi e attrezzare estese aree di terreno per la coltivazione estensiva di asparagi, carciofi e frutta per esportazione: la DAMPER, a capitale misto peruviano e danese, la CAMPOSOL e la TALSA. I braccianti dell’entroterra (la “sierra”), spinti dalle condizioni di estrema povertà, migrano verso la costa e si insediano in villaggi del tutto precari attorno ai grandi appezzamenti coltivati, fornendo manodopera a basso costo alle imprese agricole. Le condizioni di vita sono assai dure, poiché le imprese non si interessano della situazione abitativa dei contadini. In particolare nei villaggi spesso manca l’acqua corrente, e l’illuminazione; quando ci sono, sono del tutto insufficienti le strutture comuni (scuola, centri di ritrovo, ambulatorio medico, ecc…).


Perchè scegliere Nuevo Chao come luogo d'intervento?


Il villaggio di Nuevo Chao, particolarmente povero, è stato scelto dalla Lega Missionaria come luogo di intervento per la presenza di una buona organizzazione sociale della comunità, che ha creato una associazione delle donne (“club de madres”) e una “associazione degli uomini” formando un’organizzazione cooperativa per il mutuo aiuto e per lo sviluppo del villaggio.

nuevo1xQuesta forma di organizzazione -unita alla presenza di una valida direttrice della scuola elementare locale- permette un intervento molto più facile alle ONG esterne che vogliono realizzare progetti di aiuto in loco. Il nostro intervento avviene in una duplice direzione: assicurare sostegno economico alle attività della scuola elementare locale attraverso il pagamento dello stipendio ai maestri e l'acquisto di materiale didattico. Può sembrare strano che una associazione italiana si sostituisca a un compito fondamentale dello stato peruviano. Purtroppo è facile constatare come quasi nessuna scuola peruviana abbia l’organico dei professori regolarmente pagato. Sostenere l’istruzione è diventata allora una priorità tra gli interventi della Lega Missionaria: dove abbiamo la certezza di scuole “di qualità” in contesti di grande povertà, si fa ogni sforzo possibile per sostenere gli insegnanti e realizzare infrastrutture. E' stata costruita una mensa per bambini, finanziato lo scavo di un pozzo e installata una modesta rete idrica, sistemata una strada, pavimentata una scuola.